“Alla lavagna” ovvero la scuola e i bambini che non vorrei

Avete visto il programma “Alla lavagna” in onda ogni sera alle 20.20 su rai3? io sì. ed ho qualche motivo per bocciarlo.

Read More “Alla lavagna” ovvero la scuola e i bambini che non vorrei
Annunci

Torta di pere fantasma

Se avete poco tempo e delle tristi pere sulla via del tramonto, questa è la ricetta che fa per voi! ingredienti (cerco di darvi delle dosi precise, anche se io non ho pesato nulla e mi sono regolata a occhio, motivo per cui non diventerò mai una foodblogger di successo) 2 uova 1 bicchiere e […]

Read More Torta di pere fantasma

Essere in(s)etto

Vorrei essere un moscerino, volare basso e sentire solo il peso dell’aria e della polvere. Vorrei essere un moscerino, senza ambizione, senza paura, senza aspettativa di vita. Vorrei essere un moscerino, e saprei esserlo benissimo, sarei il migliore dei moscerini possibile, me ne starei a zonzo senza preoccupazioni, il mio ronzio sarebbe impercettibile, non infastidirei […]

Read More Essere in(s)etto

Ciambella alla cannella

Buongiorno ventuno lettori! Sono da poco tornata – sana e salva- da un meraviglioso viaggio in Mediorente, ma non mi accingo ora a raccontarvi della vacanza – sarebbe troppo lungo e ambizioso per questa giornata grigia e insignificante – bensì lascio qui una nuova ricetta, che considero ben riuscita e piuttosto semplice.  Visto che ci […]

Read More Ciambella alla cannella

Porto (parte III)

Porto, o Oporto, che dir si voglia, è l’ultimo approdo del mio viaggio in Portogallo. Nota per essere il polo industriale del nord, grazie alla sua posizione strategica sul rio Douro, nei secoli è stata il centro di rotte commerciali e di partenze verso nuovi mondi. Le prime cose a cui penserete, immaginando Porto, sono […]

Read More Porto (parte III)